THE BIG CHALLENGE: la nostra prima sfida di Lingua Inglese

La Tiepolo rilancia la sfida con i suoi giovani 101 protagonisti carichi della positività raccolta nella loro prima esperienza di stampo Europeo.

La classe 1^B, assieme a tutte le classi della Scuola Tiepolo, seguite e guidate dalla professoressa Carrano, ha vissuto durante l’intero anno scolastico l’esperienza della preparazione alla gara on line di lingua inglese “The Big Challenge”, trascorrendo un’ora alla settimana in aula computer allenandosi e cercando, con curiosità e vivo interesse, informazioni sulla cultura anglosassone. Questa fase di training ha dato agli studenti la possibilità reale di consolidare lessico, funzioni e grammatica dell’intero programma.

Il tutto ha permesso loro di prepararsi a vivere una sana competizione con studenti di altre scuole su scala regionale e nazionale. Durante gli allenamenti gli alunni della scuola Tiepolo hanno realizzato un’infinità di punti, e, sempre in questa fase di training, a classificarsi primi nell’istituto sono stati i ragazzi della 1B, dalle cui parole si può comprendere la bellezza dell’esperienza da loro vissuta:

“Ma come si fa? E se sbaglio qualcosa? Ho sbagliato a partecipare? Queste sono domande che mi sono posta prima della gara, ma che poi ho capito fossero solo domande inutili. Io e la mia classe, racconta Elisa, aspettavamo da tanto tempo questa gara, così ci siamo allenati fin da subito. Ogni giorno, come ordinato dalla professoressa, facevo un’ora di allenamento sull’applicazione Game Zone; c’erano vari giochi per allenarsi sulla cultura, i verbi, la grammatica, il lessico e molti altri aspetti. Intanto i giorni passavano. Molto velocemente arrivò la settimana della gara. Sentivo l’ansia diffondersi in tutto il corpo, ma poi quando è iniziata la gara è scomparsa.”

“Durante la gara – raccontano Luca e Simone – tutto l’impegno che ci abbiamo messo ha dato i suoi frutti; all’inizio eravamo molto emozionati perché non avevamo mai fatto una cosa del genere prima. Quando abbiamo iniziato la gara era tutto come ci aveva detto la professoressa Carrano: ci siamo accorti che tutto il percorso intrapreso con tanta fatica e interesse senza mai mollare un attimo assieme alla nostra continua ricerca a scoprire gli aspetti culturali del mondo anglosassone, avevano reso il lavoro molto più semplice, tanto da concludere incredibilmente in poco tempo. La gara è stata un’esperienza indimenticabile.”

La classe 1^B

Docenti

Carrano Franca, Vidoni Anna

participations_results_listing_0101920 (1) certificates classifica